Mostre Bottosso

invito l'isola l-isola

Galleria Athena Livorno, dal 16 al 31 ottobre 2004,

La Galleria d'Arte "Athena" è lieta di presentare all'attenzione del pubblico la mostra del pittore Stefano Bottosso del titolo "L'isola". Tale occasione permette di soffermarci sul percorso artistico che ha visto impegnato il pittore nell'ultimo triennio creativo, teso all'analisi coloristica di paeseggi tratti da note isole italiane. Il visitatore potrà così ritrovare in questa carrellata pittorica ambienti incontrati più o meno noti accostati a scorci suggestivi dove l'insediamento umano si presenta pienamente armonizzato nel contesto paesaggistico. Viviamo così insieme a Bottosso le sensazioni da lui provate nei viaggi che l'hanno portato in isole quali Capri o Ponza , tanto per citerne alcune, restituite in una dimensione intima e quasi atemporale lontana dal frastuono turistico nel quale siamo a contestualizzarle nella nostra frenetica esistenza.

Michele Perleoni



invito-terre-d'acqua terre-d-acqua

Casa dello Studente Fiume Veneto (Pn), dal 24 novembre al 9 dicembre 2007,

Non c’è mai abbastanza tempo per fare ogni cosa. La fretta e la premura dominano il vivere quotidiano. Non c’è tempo da perdere per buttare uno sguardo sui più semplici e più affascinanti spettacoli che la natura ci offre quasi ogni giorno.
La poesia? Ma scherziamo?, non c’è proprio tempo per sognare. Ad un bimbo è meglio insegnare il computer piuttosto che doversi perdere, e perdere tempo, nel rispondere ai mille curiosi perché con i quali egli pone l’assedio all’adulto… che non ha tempo. Al cielo si guarda quel tanto che basta per sapere che tempo farà domani. Meglio di tutto è farlo attraverso la TV. Di questa non si può fare a meno… ci sono i TG, i cartoni animati, le polemiche politiche, i tele romanzi, i film dell’orrore, e soprattutto calcio, tanto calcio… ah! Finalmente domenica, e poi ancora lunedì…
Ogni tanto compare un artista, uno di quelli veri. Con lui si scoprono paesaggi fantastici che sarebbe bello poter visitare facendo un lungo viaggio… meglio in aereo, c’è più garanzia di novità. Invece no! Delusione. Il bello che l’artista ti mostra è fuori della porta di casa. Fa parte di quel panorama che incontri ogni giorno di premura, ma che non hai tempo di guardare, tempo di osservare… tempo di godere. L’artista ti aiuta a scoprire. Uno di questi è Stefano Bottosso da Brische. La sua origine è proprio lì, nella piccola frazione del comune di Meduna di Livenza. La sua casa natale era in riva al fiume Fiume. Lui ne ha risalito la corrente “inseguendo” la mamma Jolanda che s’è fermata a Fiume Veneto. Continua a Leggere

Giuseppe Bariviera



invito montalcino montalcino-terra-di-siena

Fortezza di Montalcino, dal 1 agosto al 30 settembre 2009,

Il pittore Stefano Bottosso presenta, nella mostra organizzata a Montalcino, quanto i suggestivi scorci naturalistici e architettonici di questa terra gli hanno trasmesso, restituendoci “la sua” Montalcino.
Il nostro artista ferma sulla tela momenti del giorno, scorci del luogo, suggerendo al visitatore riflessioni sulla bellezza del paesaggio toscano, trasposto nelle sue composizioni. Una pittura meditata, attenta agli effetti di luce, si veda ad esempio le due versioni di Tramonto a Montalcino, simili nell’inquadratura del soggetto ma diverse nella resa pittorica e nell’emozione che ci restituiscono.
Così scorrono davanti a noi opere intrise di poesia in cui lo scopo dell’autore è di trasmettere il particolare momento vissuto nell’atmosfera mutevole delle varie stagioni dell’anno. Continua a Leggere

Agosto 2009, Michele Pierleoni

© Copyright 2014, Stefano Bottosso